Vai menu di sezione

Bando di gara servizio di tesoreria 2017–2021

Il Comune di Isera ha indetto un bando di gara per l'affidamento in concessione del servizio di tesoreria del comune per il quinquennio 01/01/2017 – 31/12/2021.

Termine presentazione dell'offerta: 15/11/2016 ore 12.00.

Apertura buste: 15/11/2016 ore 15.30.

Tale servizio consiste nel complesso delle operazioni inerenti la gestione finanziaria dell'Ente e, in particolare, la riscossione delle entrate ed il pagamento delle spese facenti capo all'Ente medesimo e dallo stesso ordinate; l'amministrazione di titoli e valori di proprietà dell'Ente e di terzi per cauzioni ed altro nonché tutti gli adempimenti connessi previsti dalla normativa, dallo statuto, dai regolamenti dell'Ente e dalle norme pattizie.

Il servizio è regolato dal presente bando, dal documento "Parametri per l'aggiudicazione" e dallo schema di convenzione approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 26 di data 4.10.2016 2016; lo stesso verrà svolto in conformità alla legge, allo Statuto dell'Ente e al vigente Regolamento di contabilità in corso di modifica. In particolare si applica il D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 per gli articoli da 209 a 226, la cui applicazione è stata disposta con L.P. 9 dicembre 2015, n. 18, nonché il Testo Unico delle Leggi Regionali sull'ordinamento contabile e finanziario nei comuni della Regione autonoma Trentino-Alto Adige (D.P.G.R. 28 maggio 1999, n. 4/L modificato dal D.P.Reg. 1 febbraio 2005, n. 4/L, in corso di modifica).

Agli enti locali della Regione autonoma Trentino-Alto Adige non si applicano le disposizioni inerenti al regime della tesoreria unica di cui all'articolo 7 del D.Lgs. 279/1997. Per lo svolgimento della presente procedura di gara sarà applicata la L.P. 23/1990, la L.P. 2/2016 e, per quanto applicabile, il D.Lgs. 50/2016.

Scadenza
Martedì, 15 Novembre 2016 ore 12:00
torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Mercoledì, 24 Aprile 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto