header_fotovoltaico.jpg
Sei qui: Home PRIC
Stampa  E-mail 
Giovedì 06 Agosto 2015 16:59

Questo articolo è stato letto: 1513 volte

Il Piano Regolatore dell'Illuminazione Pubblica comunale (P.R.I.C.) è uno strumento di pianificazione a livello comunale con valenza di piano programma e validità pluriennale, disciplinato dalla legge provinciale 3 ottobre 2007 n.16, dal suo regolamento di attuazione e dal Piano provinciale di intervento per la prevenzione e la riduzione dell'inquinamento luminoso, entrambi approvati con deliberazione della Giunta provinciale 30 dicembre 2009 n.3265.

L'allegato I della deliberazione della Giunta provinciale n.3265 del 2009, avente ad oggetto “Approvazione del regolamento di attuazione della legge provinciale 3 ottobre 2007 n. 16 – “Risparmio energetico e inquinamento luminoso” e del piano provinciale di intervento per la prevenzione e la riduzione dell'inquinamento luminoso di cui all'art.4” definisce il P.R.I.C. come “piano redatto dalle Amministrazioni comunali, anche in modo coordinato tra di loro, tramite progettisti qualificati, per il censimento della consistenza e dello stato di manutenzione degli impianti di illuminazione esterna e delle relative infrastrutture insistenti sul territorio amministrativi di competenza, che disciplina le nuove installazioni, nonché i tempi e le modalità di adeguamento o di sostituzione di quelle esistenti”.

Il P.R.I.C. è finalizzato prioritariamente a:

  • fornire all'Amministrazione comunale uno strumento di pianificazione e programmazione ambientale ed energetica in cui evidenziare gli interventi pubblici e privati per risanare il territorio, rendendo disponibili alla stessa ed alla Provincia gli strumenti per identificare le priorità degli interventi;
  • rispettare le norme per il conseguimento della sicurezza del traffico e dei cittadini, non solo dal punto di vista illuminotecnico ma anche elettrico e meccanico;
  • conseguire il risparmio energetico migliorando l'efficienza globale degli impianti, contenere l'inquinamento luminoso e i fenomeni di abbagliamento;
  • ottimizzare i costi di servizio e di manutenzione in relazione alle tipologie degli impianti;
  • migliorare la qualità della vita sociale, la fruibilità degli spazi urbani adeguando l'illuminazione alle esigenze architettoniche e ambientali.
 
 

Documentazione

delc. 25/2017 - Aggiornamento PRIC
Autore  Data 2017-08-08 Dimensioni 413.97 KB Download 24
Relazione Tecnica PRIC
Autore  Data 2015-08-07 Dimensioni 11.43 MB Download 386
Relazione Tecnica PRIC
Autore  Data 2015-08-07 Dimensioni 11.87 MB Download 389
delc. n.21/2011 – Approvazione PRIC
Autore  Data 2015-08-07 Dimensioni 2.65 MB Download 422

Ultimo aggiornamento :
Mercoledì 09 Agosto 2017 14:48